VIA PASTORUM di Paolo Pachera

La VIA PASTORUM composta da Paolo Pachera è un percorso musicale e spirituale a tappe, un cammino che si snoda lungo otto stazioni che narrano e descrivono la vicenda di Gesù Bambino.

“In principio era il Verbo” così inizia la partitura, l’alito vitale è la costante iniziale dell’intera composizione, il pensiero che diventa Verbo, il fiato che diventa voce e suono, lo Spirito che si fa Uomo.

In tutto lo svolgersi dell’oratorio la voce è usata in duplice modo: parlata (voce narrante) e cantata (solista, coro voci bianche e coro giovanile).

I testi recitati sono tratti dai Vangeli di Giovanni, Luca e Matteo, i testi cantati sono di autori vari.

La partitura è un ricco contributo al mondo della musica contemporanea, sia per le scelte armoniche e melodiche che per l’unicità del lavoro pensato appositamente per le voci dei cori di A.LI.VE., quindi tessiture vocali scelte appositamente per giovani voci e strutture musicali pensate per giovani interpreti.

L’organico strumentale è composto da strumenti a fiato (flauto, oboi, clarinetti, fagotti e corni) con le percussioni (timpani e vibrafono) e il contrabbasso.

Menu