L’oste in mezo ale done

Sinossi

 

Regia di Marco Pomari – Musiche di Achille Facincani
“Me marì? Me marì el resta là. L’è restà là, no’ so par ci, serti me dise per la patria. Ma ci ela sta patria? El so mi parchè l’è morto. Parchè i’è morti tutti. Par gnente!”.
La Patria, la Grande Guerra con le sue inevitabili conseguenze, e gli occhi del popolo, quelli della gente comune, delle donne, che di Patria forse sanno ben poco, ma di certo conoscono il dolore, la morte e la miseria che ogni guerra porta con sé. Questi i temi principali dello spettacolo L’Oste in mezo ale done.
L’opera, una divertente commedia musicale ambientata nel periodo della Grande Guerra, nasce dalla penna del giovane autore e regista Marco Pomari.
Le musiche sono scritte da un altro giovane, Achille Facincani.
Sulla scena, i ragazzi del coro dell’Accademia Lirica Verona, che si sono messi alla prova con la non semplice recitazione in dialetto veronese.
«Questo spettacolo è un omaggio alla Grande Guerra» spiega il regista Marco Pomari «Nell’anno del centenario volevo portare un’opera diretta, in memoria della nostra storia, e la scelta del dialetto ha in questo una sua precisa funzione. Credo infatti che sia proprio il dialetto di ciascuno di noi la vera lingua delle emozioni. Esprimersi in dialetto ci permette di utilizzare una più vasta gamma di modi di dire, parole o semplicemente tonalità e colore nell’interpretazione che rendono decisamente più vero il dialogo».
«Si tratta di una commedia che diverte e allo stesso tempo commuove il pubblico, facendolo riflette-re su uno dei momenti tragici della storia» commenta Paolo Facincani, presidente di A.LI.VE.
L’Oste in mezo ale done è ambientato in un paese dilaniato dalla guerra, dove sono le donne a dover prendere le redini delle proprie case. Alcune decidono di rimboccarsi le maniche e lavorare, mentre altre, più benestanti, amministrano il patrimonio di famiglia. Nel mezzo di queste due tipologie di donne, “Donne Rivoluzionarie” e “Donne che non si sporcano”, ci sono un prete plenipotenziario, un oste burbero, una sindachessa dalla lingua biforcuta e una decina di ragazzi scapestrati. Ma la fame arriva un po’ per tutti, poveri e benestanti. A riconciliare le parti ci penserà l’amore, la storia tra Lisetta, ragazza benestante, e Martino, figlio di un trovarobe. Un amore diviso dalle fazioni, l’anello che tiene uniti i personaggi di questa storia, una Romeo e Giulietta al tempo della guerra.

Galleria immagini

Articoli correlati

IL “MIO” IN CHIOSTRO VIVO

A un mese dall’inizio della settimana di IN CHIOSTRO VIVO, pubblichiamo le parole di una spettatrice speciale che ci ricorda i momenti più emozionanti, Mara Cobbe. Un mese dall’inizio della mitica settimana di In Chiostro Vivo e mi manca già! Tutto è cominciato domenica 3 giugno con lo spettacolo “I Promessi Sposi – Avventura di…
Leggi tutto

Recite fatte

  • Maggio 2015. “L’oste in mezo ale done”. Teatro Astra di San Giovanni Lupatoto di Verona.
    Musiche in prima esecuzione di Achille Facincani, libretto di Marco Pomari. A.LI.VE. coro giovanile, solisti di canto moderno, allievi della scuola di teatro. Produzione: Alive e Altri Posti in Piedi.
  • Giugno 2015. “L’oste in mezo ale done”. Villa Merlin di Villafontana (Verona).
    Musiche di Achille Facincani, libretto di Marco Pomari. A.LI.VE. coro giovanile, solisti di canto moderno, allievi della scuola di teatro. Produzione: Villafontana Eventi, Alive, Altri Posti in Piedi, Merlin’s Organization, Nord Costruzioni srl.
  • Luglio 2015. “L’oste in mezo ale done”. Villa Galbiati di San Pietro di Lavagno (Verona).
    Musiche di Achille Facincani, libretto di Marco Pomari. A.LI.VE. coro giovanile, solisti di canto moderno, allievi della scuola di teatro. Produzione: Alive, Altri Posti in Piedi, Cooperativa Sociale Bellissima Terra.
  • Settembre 2015. “Le Serate dell’Equinozio – L’oste in mezo ale done”. Villa Merlin di Villafontana (Verona).
    Musiche di Achille Facincani, libretto di Marco Pomari. A.LI.VE. coro giovanile, solisti di canto moderno, allievi della scuola di teatro. Produzione: Villafontana Eventi, Alive, Altri Posti in Piedi, Merlin’s Organization, Nord Costruzioni srl.
  • Novembre 2015. “L’oste in mezo ale done”. Teatro Valpantena di Grezzana (Verona).
    Musiche di Achille Facincani, libretto di Marco Pomari. A.LI.VE. coro giovanile, solisti di canto moderno, allievi della scuola di teatro. Produzione: Gruppo Alpini di Grezzana, Alive, Altri Posti in Piedi, Comitato Cinema Grezzana.
  • Novembre 2015. 30^ Rassegna teatrale Teatro Sangiovanni “L’oste in mezo ale done”. Teatro Astra di San Giovanni Lupatoto (Verona).
    Musiche di Achille Facincani, libretto di Marco Pomari. A.LI.VE. coro giovanile, solisti di canto moderno, allievi della scuola di teatro. Produzione: Teatro SanGiovanni, Comune di San Giovanni Lupatoto Assessorato alla Cultura, Il Canovaccio, Arteven, Regione Veneto, Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Alive, Altri Posti in Piedi.
  • Gennaio 2016. “L’oste in mezo ale done”. Teatro Vittoria di Boscochiesanuova (Verona).
    Musiche di Achille Facincani, libretto di Marco Pomari. A.LI.VE. coro giovanile, solisti di canto moderno, allievi della scuola di teatro. Produzione: Comune di Boscochiesanuova, Alive, Altri Posti in Piedi.
  • Febbraio 2016. “L’oste in mezo ale done”. Teatro Parrocchiale Don Malacchini di Buttapietra (Verona).
    Musiche di Achille Facincani, libretto di Marco Pomari. A.LI.VE. coro giovanile, solisti di canto moderno, allievi della scuola di teatro. Produzione: Comune di Buttapietra, Commissione Pari Opportunità, Alive, Altri Posti in Piedi.
  • Marzo 2016. “L’oste in mezo ale done”. Auditorum dell’istituto Virgo Carmeli di Verona.
    Musiche di Achille Facincani, libretto di Marco Pomari. A.LI.VE. coro giovanile, solisti di canto moderno, allievi della scuola di teatro. Produzione: Comune di Verona IV Circoscrizione, Alive, Altri Posti in Piedi.
  • Marzo 2016. “L’oste in mezo ale done”. Cinema Teatro Centrale di San Bonifacio (Verona).
    Musiche di Achille Facincani, libretto di Marco Pomari. A.LI.VE. coro giovanile, solisti di canto moderno, allievi della scuola di teatro. Produzione: Comune di San Bonifacio, Alive, Altri Posti in Piedi.
  • Luglio 2016. “L’oste in mezo ale done”. Teatro Vittoria di Boscochiesanuova (Verona).
    Musiche di Achille Facincani, libretto di Marco Pomari. A.LI.VE. coro giovanile, solisti di canto moderno, allievi della scuola di teatro. Produzione: Comune di Boscochiesanuova, Alive, Altri Posti in Piedi.
  • Settembre 2016. “L’oste in mezo ale done”. Chiostro della parrocchia di San Floriano (Verona).
    Musiche di Achille Facincani, libretto di Marco Pomari. A.LI.VE. coro giovanile, solisti di canto moderno, allievi della scuola di teatro. Produzione: Parrocchia di San Floriano, Alive, Altri Posti in Piedi.
  • Febbraio 2017. “L’oste in mezo ale done”. Teatro Millepini di Asiago (Vicenza).
    Musiche di Achille Facincani, libretto di Marco Pomari. A.LI.VE. coro giovanile, solisti di canto moderno, allievi della scuola di teatro. Produzione: Pro Loco di Asiago, Comune di Asiago, Alive, Altri Posti in Piedi.
  • Febbraio 2017. “L’oste in mezo ale done”. Dogana Veneta di Lazise (Verona).
    Musiche di Achille Facincani, libretto di Marco Pomari. A.LI.VE. coro giovanile, solisti di canto moderno, allievi della scuola di teatro. Produzione: Comune di Lazise, Alive, Altri Posti in Piedi.
  • Giugno 2018. IN CHIOSTRO VIVO “L’oste in mezo ale done”. Chiostro di Sant’Eufemia di Verona.
    Musiche di Achille Facincani, libretto di Marco Pomari. A.LI.VE. coro giovanile, solisti di canto moderno, allievi della scuola di teatro. Produzione: A.LI.VE.
Menu